Log in or Create account

FOCUS - America Latina N. 8 - 14/03/2022

 Il PNRR e il principio del Do Not Significant Harm (DNHS) davanti alle sfide territoriali

Abstract [It]: Il paper prende in esame alcuni meccanismi previsti dal PNRR e indirizzati a realizzare effetti solidaristici all’interno dell’Unione europea. Nonostante alcune criticità presenti nelle dinamiche previste, si tratta di importanti novità che, grazie al nuovo strumento del Next Generation potrebbero offrire opportunità utili ad intervenire sull’identità dell’Europa. Il paper rinvia a questo proposito al principio del Do Not Significant Harm che, insieme a quello della “non regressione”, rappresenta una iniziativa cruciale in materia ambientale (e non solo). Un ruolo chiave, potrebbe essere allora quello dei Comuni e delle comunità locali (Green communities) che, in una prospettiva non solo verticistica, contribuirebbero ad avviare le trasformazioni concordate con l’Europa.

 

Title: The National Recovery and Resilience Plan and the principle of Do Not Significant Harm (DNHS) in the face of territorial challenges

Abstract [En]: The paper analyses some mechanisms provided by the National Recovery and Resilience Plan aimed at achieving solidarity effects within the European Union. Despite some critical issues in the outlined dynamics, these are important innovations that, thanks to the Next Generation tool, could offer useful opportunities to intervene on the identity of Europe. In this regard, the paper refers to the Do Not Significant Harm principle which, together with that of “non-regression”, is a crucial initiative in environmental matters (and not only). A key role could then be that of Municipalities and local communities (Green communities) which, from a not only top-down perspective, would contribute to initiating the transformation agreed with Europe.

 

Parole chiave: PNRR, Do not significant harm, green communities, enti locali, bottom up approach

Keywords: National Recovery and Resilience Plan, Do not significant harm, green communities, local entities, bottom up approach

 

Sommario: 1. NextGenerationEU e PNRR tra esigenze di democrazia e di coesione. 1.1. Soluzioni funzionaliste per una nuova identità europea. 2. Do Not Significant Harm e principio di non regressione nella transizione ecologica. 3. Il PNRR nella dimensione orizzontale della sussidiarietà. 4. Criticità del PNRR: tra il lato oscuro degli enti locali e le trappole per i beni non economici.



Execution time: 14 ms - Your address is 3.215.79.204
Software Tour Operator