Log in or Create account

FOCUS - Lavoro Persona Tecnologia

 Forme di occupazione “digitale” e disciplina dell’orario di lavoro

Abstract [It]: L’autore offre una riflessione sulla possibilità di ripensare la nozione di “tempo di lavoro” a fronte della necessità di tenere oggi in considerazione le trasformazioni digitali che, insinuandosi nell’organizzazione del lavoro in modo sempre più incisivo, influiscono fortemente sulla definizione dei confini tra il tempo della prestazione e il tempo della persona, rendendoli assai più labili. Il saggio riflette, altresì, sull’orario di lavoro del lavoratore agile e sul diritto alla disconnessione, strumento idoneo a garantire una più netta delimitazione degli spazi temporali adibiti alla prestazione lavorativa.

 

Title: Forms of “digital” employment and working time regulation

Abstract [En]: The author offers a reflection on the possibility of rethinking the notion of “working time” in the face of the need to take into account today's digital transformations that, creeping into the organisation of work in an increasingly incisive manner, strongly influence the definition of the boundaries between the time of performance and the time of the person, making them much more blurred. The essay also reflects on the working time of the agile worker and on the right to disconnection, a suitable instrument to guarantee a clearer delimitation of the time spaces used for work performance.

 

Parole chiave: orario di lavoro, tempo di riposo, digitalizzazione, lavoro agile, disconnessione

Keywords: working time, rest time, digitalization, agile working, disconnectio

 

Sommario: 1. Premessa. Elementi di modernità nella relazione tra tempo e subordinazione 2. La disciplina dell’orario di lavoro come crocevia delle istanze organizzative, patrimoniali, esistenziali delle parti del rapporto di lavoro. 3. Tempo, lavoro, persona e diritto nel rapporto di lavoro standard e nelle sue varianti digitali. L’idea (surrettizia) della specialità e quella contrapposta dell’integrazione. 4. La rilevanza accordata al criterio dell’intensità. 5. La rilettura e l’applicabilità dei principi della giurisprudenza della Corte di Giustizia in materia di orario nei confronti delle forme di lavoro remotizzato e presenziale. 6. Segue. L’orario (agile) di lavoro. 7. Le indicazioni ricavabili dal recente Protocollo Governo-Parti sociali 8. Orario di lavoro, lavoro agile e diritto alla disconnessione.



Execution time: 20 ms - Your address is 44.192.26.60
Software Tour Operator