Log in or Create account

NUMERO 11 - 17/05/2023

 Corte costituzionale e sfere eticamente sensibili

Abstract [It]: Il contributo intende analizzare gli elementi costitutivi della variegata sfera degli ambiti cosiddetti “eticamente controversi” e il peculiare attivismo che la Corte costituzionale italiana sembra sviluppare in tali sub-aree dell’ordinamento nell’attuale fase del giudizio di legittimità costituzionale. Utilizzando come oggetto di studio alcuni filoni giurisprudenziali riconducibili a tale dimensione (coppie omoaffettive, doppio-cognome, PMA e “fine vita”), la riflessione intende dimostrare come in essi emergerebbe un peculiare orientamento interventista del giudice costituzionale sospinto da trainanti esigenze di tutela sostanziale.

 

Title: Constitutional Court and ethical issues: framing the "substantive" approach of the Constitution’s gatekeeper in light of the fundamental rights’ protection and the safeguard of the legislative discretionary power

Abstract [En]: The paper aspires to examine the constitutive facets characterizing the so-called "ethical issues", by framing the innovative activism that the Italian Constitutional Court has been developing in these sub-areas of the legal system. While focusing on a selected case-law, the reflection intends to depict the current interventionism adopted by the Constitution’s gatekeeper in its decision-making. In this perspective, such jurisprudence will be evaluated as distinctive for the significance that the substantive guarantee has assumed in the Court’s balancing.

 

Parole chiave: sfere eticamente sensibili, Corte costituzionale, fine vita, fecondazione assistita, attivismo giudiziale.

Keywords: ethical issues, Constitutional Court, end of life decisions, assisted reproduction, judicial activism.

 

Sommario: 1. Introduzione. Il giudice delle leggi e gli ambiti “eticamente controversi”: uno sguardo d’insieme. 2. Dal “divorzio imposto” alla vicenda del “doppio cognome”. 3. La legge n. 40 del 2004 in materia di procreazione medicalmente assistita e l’opera di rimodellamento operata della Consulta. 4. Il “fine vita” nell’ordinamento italiano e il quadro normativo tracciato dalla Corte nella giurisprudenza “Cappato”. 5. Conclusioni.



Execution time: 26 ms - Your address is 44.200.194.255
Software Tour Operator