Log in or Create account

NUMERO 27 - 15/11/2023

 Vitalizi traditi. La modifica del trattamento previdenziale dei parlamentari

Abstract [It]: L’articolo si occupa della modifica degli assegni vitalizi dei parlamentari, analizzando, dapprima, la fonte della modifica e, dipoi, le decisioni intervenute sulla stessa, ponendo in rassegna i molteplici provvedimenti resi in autodichia dagli organi giurisdicenti del Parlamento italiano fino alla sentenza n. 237/2022 della Corte costituzionale. Dopo l’approfondimento dell’istituto del vitalizio e della possibile sua modificabilità, lo studio conclude per un augurabile riordino della materia attraverso fonte legislativa. 

 

Title: Parliamentary pension betrayed. The modification of the retirement treatment of Parliamentarians.

Abstract [En]: The article deals with the modification of the parliamentary pension, analysing it and the judgements made on it, reviewing the multiple measures rendered in self-declaration by the jurisprudential organs of the Italian Parliament up to sentence No. 237/2022 of the Constitutional Court. After an in-depth examination of the institution of the parliamentary pension and its possible modifiability, the study concludes for a desirable reorganisation of the matter through a legislative source.

 

Parole chiave: Vitalizi parlamentari; delibere nn. 14/2018 e 6/2018; autodichia; retroattività e tutela dell’affidamento; fonti del vitalizio

Keywords: Parliamentary pension; decisions no. 14/2018 and 6/2018; domestic jurisdiction; retroactivity and legitimate expectations; sources of parliamentary pension

 

Sommario: 1. Le delibere fellone. 2. Le decisioni in autodichia. 2.1. Consiglio di giurisdizione, Camera dei deputati, sentenza 22 aprile 2020, n. 2. 2.2. Consiglio di giurisdizione, Camera dei deputati, sentenza 15 aprile 2021, n. 2; Collegio d’appello, Camera dei deputati, ordinanza 16 giugno 2021, n. 37. 2.2.1. segue: Collegio d’appello, Camera dei deputati, sentenza 6 aprile 2023, n. 3. 2.3. Commissione contenziosa, Senato della Repubblica, decisione 5 ottobre 2020, n. 660. 2.4. Consiglio di garanzia, Senato della Repubblica, decisione 17 gennaio 2022, n. 253. 2.4.1. segue: Corte costituzionale, sentenza 28 novembre 2022, n. 237. 2.4.2. Consiglio di Garanzia, Senato della Repubblica, sentenza 5 luglio 2023, n. 272. 3. Il vitalizio. 4. La modificabilità: tutela dell’affidamento. 5. La fonte della modifica: riserva di legge, regolamento “maggiore” e regolamenti “minori”. 6. Conclusioni. 7. Aggiornamento: Consiglio di Garanzia, 5 luglio 2023.



Execution time: 25 ms - Your address is 44.210.151.5
Software Tour Operator