Log in or Create account

NUMERO 19 - 08/10/2008

 Convenzione SSPAL-Osservatorio sui processi di governo e sul federalismo

La SSPAL assieme all’”Osservatorio sui processi di governo e sul federalismo” coordina cinque Atenei italiani su un Programma di Ricerca di rilevante Interesse Nazionale assegnato dal MIUR sul tema:
 
“La potestà regolamentare di Comuni, Province e Città metropolitane: l'attuazione dell'art.117, co. 6 della Costituzione”
 
 
Baldovino De Sensi, Direttore della SSPAL e Beniamino Caravita di Toritto, ordinario di Diritto Pubblico presso “la Sapienza” di Roma e Presidente dell’”Osservatorio sui processi di governo e sul federalismo”, hanno firmato una Convenzione, d’intesa con cinque Università rappresentate da Professori di chiara fama, per la produzione di una Ricerca, vincitrice di un bando “PRIN” 2007, su di un tema particolarmente attuale in questa fase politico-istituzionale caratterizzata dal rilancio del “Federalismo”.
 
La ricerca “La potestà regolamentare di Comuni, Province e Città metropolitane: l'attuazione dell'art.117, co. 6 della Costituzione” affronta uno dei problemi più delicati nel rapporto tra Stato ed Autonomie con un lavoro ancora mai realizzato in Italia: si intende esaminare la potestà regolamentare degli enti locali con riferimento al periodo successivo all'entrata in vigore del nuovo titolo V della Costituzione ed alle modifiche da essa apportate a tale potere.
Il progetto coinvolge 5 Università nazionali a cui vengono assegnate aree territoriali di riferimento, comprendenti più Regioni, all'interno delle quali saranno oggetto di studio i regolamenti prodotti dagli enti territoriali in essa ricompresi.
  • Università degli Studi di ROMA "La Sapienza" – Lazio e Lombardia  
      Prof. Beniamino Caravita di Toritto
  • Università degli Studi di PERUGIA – Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo e Molise
      Prof.ssa Luisa Cassetti
  • Università degli Studi di TORINO – Piemonte, Liguria, Veneto ed Emilia-Romagna
       Prof.ssa Anna Maria Poggi
  • Seconda Università degli Studi di NAPOLI – Campania, Puglia, Basilicata e Calabria
      Prof. Guido Clemente di San Luca
  • Università degli Studi di PALERMO – Regioni ad autonomia speciale
       Prof.ssa Antonella Sciortino
Con riferimento alle attività descritte, le unità di ricerca provvederanno a raccogliere e selezionare regolamenti degli enti territoriali.
Il campo d'indagine verrà definito anche con la scelta di campioni operata sulla base delle dimensioni demografica degli enti. La raccolta dei regolamenti, realizzata secondo criteri omogenei e condivisi da parte di tutte le unità, verrà effettuata anche tenendo conto di tutti quegli atti, che indipendentemente dal nomen juris  “regolamento”, presentino contenuto normativo.
Obiettivo della ricerca è l’analisi e lo studio dei regolamenti adottati dagli enti locali nella prassi sviluppatasi a seguito dell’entrata in vigore del Titolo V della Costituzione. I risultati e gli spunti emergenti dalla raccolta, infatti, saranno utilizzati:
·        per ricostruire l'impatto dell'esercizio del potere regolamentare degli enti locali sul complessivo sistema delle fonti del diritto.
·        per ricostruire l'impatto che l'effettivo esercizio del potere regolamentare degli enti locali ha avuto sull'assetto istituzionale dell'ordinamento nei rapporti tra enti costitutivi della Repubblica;
·        per approfondire i profili peculiari attinenti alle problematiche emergenti nell'ambito territoriale di competenza di ciascuna unità.
 
La durata del progetto è di 24 mesi.
 
Nella ricerca un ruolo determinante sarà assolto dalla “categoria” dei Segretari comunali e Provinciali che accanto ai docenti delle Università saranno impegnati nel complesso lavoro che essi solo possono svolgere nella loro funzione apicale, che intreccia cultura istituzionale e conoscenza “sul campo” delle  realtà dei Comuni e delle Province, di raccolta ragionata degli Atti e dei Regolamenti e di analisi dei dati rilevati.
I risultati saranno resi noti in successivi report di ricerca e potranno contribuire con dati scientifici al dibattito in corso.



Execution time: 62 ms - Your address is 3.229.124.74
Software Tour Operator