Log in or Create account

NUMERO 15 - 24/07/2013

 Gran Bretagna - Out or in dall'Unione Europea: il perenne dilemma di Westminster

+ European Union Act (2011)

+ Europan Union Referendum Bill

Venerdì 5 luglio la Camera dei Comuni ha approvato in seconda lettura la proposta di legge (Bill) che prevede l'indizione di un referendum (da svolgersi entro il 2017) sulla permanenza o meno del Regno Unito nell'Unione Europea. Il progetto di legge è stato proposto dal giovanissimo parlamentare dell'ala conservatrice James Wharton, ma ha ottenuto appoggio anche da parte di alcuni esponenti dell'opposizione: 304 voti a favore e nessun contrario tra i parlamentari presenti (298 conservatori e 6 laburisti euroscettici). La motivazione della presentazione del bill viene legata ad una questione di “democraticità” dell'operato del governo, che deve permettere ai propri cittadini di esprimere, dopo 40 anni, la propria opinione sulla questione della permanenza o meno del proprio Paese nell'Unione Europea. Dietro tale affermazione da slogan elettorale vagamente populista, vi è la tesi secondo la quale l'attuale configurazione dell'Unione, e il modello di Europa che si sta costruendo per uscire dalla crisi, risulti ben diversa non solo dall'Europa alla quale lo UK aderì nel 1973, ma anche da quella antecedente al 2008... (segue)



Execution time: 41 ms - Your address is 54.211.101.93
Software Tour Operator