Log in or Create account

FOCUS - Human Rights N. 3 - 05/02/2020

Il ''nuovo corso'' del Bundesverfassungsgericht nei ricorsi diretti di costituzionalità: bilanciamento fra diritti confliggenti e applicazione del diritto dell'Unione.

di L.S. Rossi

Il 6 Novembre 2019 il primo Senato della Corte Costituzionale tedesca (
Bundesverfassungsgericht, d’ora in avanti BVerfG) ha pronunciato due importanti ordinanze su ricorsi individuali di costituzionalità (Verfassungsbeschwerden), in materia di diritto all’oblio. Le due pronunce costituiscono un pacchetto unitario e vanno lette l’una alla luce dell’altra, disegnando assieme una nuova teoria dei rapporti fra i sistemi di protezione dei diritti fondamentali garantiti dall’ordinamento costituzionale da un lato, e dall’ordinamento dell’Unione europea dall’altro, nonché del ruolo dei rispettivi giudici, con particolare riferimento allo stesso BVerfG… (segue)



NUMERO - ALTRI ARTICOLI

Execution time: 93 ms - Your address is 18.204.55.168
Software Tour Operator