Log in or Create account

Numero 16 - 10 luglio 2024 NORMATIVA [17]    GIURISPRUDENZA [34]    DOCUMENTAZIONE [15]

Il parlamentarismo dualistico francese dopo le elezioni legislative 2024: un sistema elettorale che non garantisce la stabilità di governo e non mette in evidenza i poteri costituzionali del Capo dello Stato, del Parlamento e del Governo

Il 9 giugno 2024 in serata Emmanuel Macron, Presidente della Repubblica francese, ha annunciato lo scioglimento dell’Assemblée Nationale, camera bassa del Parlamento, come conseguenza dei risultati del voto per il Parlamento europeo, di cui era appena venuto a conoscenza. In applicazione dell’art. 12, primo comma, della Costituzione del 4 ottobre 1958, “Il Presidente della Repubblica, sentiti il Primo ministro e i Presidenti delle assemblee, può sciogliere l’Assemblea nazionale”. In base all’art. 19, lo scioglimento fa parte dei cd. poteri propri del Capo dello Stato, per il cui esercizio non necessita dunque della controfirma del Primo ministro. A mo' di aneddoto, i Presidenti del Senato Gérard Larcher, membro del partito gollista (di centro-destra) Les Républicains, e la Presidente dell’Assemblea nazionale, Yaël Braun-Pivet... (segue)

Divario territoriale, governo del territorio e innovazione

Lo scritto si propone di svolgere alcune riflessioni sul contributo che le nuove tecnologie possono offrire per agevolare il superamento del divario territoriale in Italia nella prospettiva del governo del territorio. Il saggio cerca di mettere in luce il ruolo che a questi fini è possibile riconoscere oggi alle pubbliche amministrazioni... (segue)

    leggi tutto

Armonizzazione contabile, coordinamento finanziario e principio dell’equilibrio finanziario: un trittico rovesciato

L’articolo esamina la sentenza n. 1 del 2024 della Corte costituzionale italiana, la quale ha dichiarato l’illegittimità di una norma della Regione Siciliana per il fatto di aver distolto risorse finanziarie dalle finalità relative alle prestazioni essenziali in materia sanitaria cui è obbligata... (segue)

    leggi tutto

L’affettività dei detenuti tra inerzia del legislatore e attivismo della Corte costituzionale

Il presente contributo mira a riflettere, a partire dalla sentenza n. 10 del 2024 della Corte costituzionale, sul rapporto tra sindacato di costituzionalità e discrezionalità legislativa. In quest'ottica l'articolo esamina l'utilizzo oscillante che la Corte costituzionale... (segue)

    leggi tutto

Golden Power e procedimento amministrativo

Il presente contributo si propone di indagare l'ampiezza del c.d. Golden Power, ricostruendo i limiti procedurali che assistono tale potere. A tal fine, si antepone una riflessione sulla tipologia di potere amministrativo, indagandone forma e funzione sottostante e analizzando l’interesse legittimo che fronteggia il potere... (segue)

    leggi tutto

I contratti pubblici per le infrastrutture nel prisma del PNRR

Prendendo le mosse dall’esame della disciplina speciale e derogatoria in materia di contratti pubblici per la realizzazione delle infrastrutture nel quadro del PNRR, il presente contributo si propone di riflettere criticamente sui recenti tentativi di “semplificare” e “accelerare”... (segue)

    leggi tutto
Execution time: 24 ms - Your address is 44.200.194.255
Software Tour Operator