Log in or Create account

Numero 26 - 17 novembre 2021 NORMATIVA [13]    GIURISPRUDENZA [26]    DOCUMENTAZIONE [28]

Riformare la pubblica amministrazione acqui està el busilis; Dios nos valga!

Tutto è opinabile, ma vi sono al mondo, talora, dati di fatto incontestabili, che non si prestano ad interpretazioni discutibili, se non addirittura equivoche. Appartiene a questo genere il tema delle riforme concernenti i molteplici elementi, di cui è costituita la Repubblica. La quale non è riuscita, finora, ad aggiornare sé stessa, né sul piano costituzionale, né su quello - per molti aspetti, ancor più importante - degli apparati ammministrativi. Dipende - come si è accennato - dall’impianto culturale, che si è imposto e consolidato nel tempo, a tal punto da essersi pietrificato. Ma dipende, altresì, da una circostanza esiziale: si ignora che “Nulla può sostituire, per chi deve prendere decisioni, il ruolo di un’analisi rigorosa, accompagnata dall’esperienza”. L’esperienza - tra le altre cose - insegna che il nominalismo non premia... (segue)

Per la Corte costituzionale non c’è incertezza sui termini per ricorrere nel rito appalti: la sentenza n. 204 del 2021 e il creazionismo normativo dell’Adunanza plenaria

Muovendo dalla sentenza n. 204 del 2021 con cui la Corte costituzionale ha dichiarato l’infondatezza della questione di l.c. dell’art. 120, c.p.a., che àncora la decorrenza dei termini di impugnazione degli atti di gara a un regime informativo ormai abrogato dal 2016, affermando la compatibilità costituzionale della soluzione... (segue)

    leggi tutto

La libertà di manifestazione del pensiero… in rete; nuove frontiere di esercizio di un diritto antico. Fake news, hate speech e profili di responsabilità dei social network

L’impatto dell’innovazione tecnologica sulla libertà di espressione, in ragione della massiccia e rapida diffusione dei social media, conduce a una rinnovata riflessione su una delle libertà più antiche ovvero quella di manifestazione del pensiero. In particolare... (segue)

    leggi tutto

Le disfunzionalità del sistema elettorale e la debole efficacia rappresentativa dei Consigli Metropolitani

La legge n. 56/2014 (“Delrio”) ha uno dei suoi perni nella definitiva istituzione delle Città Metropolitane, cui sono affidate funzioni fondamentali per lo sviluppo del territorio. A cinque anni dalle prime elezioni e dall’insediamento di cinque Consigli Metropolitani... (segue)

    leggi tutto

La digitalizzazione della sanità in Italia: uno sguardo al Fascicolo Sanitario Elettronico (anche alla luce del PNRR)

Il Fascicolo Sanitario Elettronico è, in Italia, uno dei principali strumenti di e-Health. Esso, nato dal processo di dematerializzazione della documentazione sanitaria, è un innovativo strumento digitale; anche per questo, nel periodo dell’emergenza pandemica, è stato... (segue)

    leggi tutto

Pubblicazioni suggerite



Ciao, Prof.

La Direzione di Federalismi comunica con immenso dolore e profonda commozione la prematura scomparsa del suo insigne Fondatore e Direttore, Prof Avv Beniamino Caravita di Toritto, Ordinario di Istituzioni di Diritto Pubblico nell’Università “La Sapienza” di Roma, Vice-Presidente dell’Associazione Italiana Costituzionalisti e co-Direttore del suo Osservatorio.

Il Suo alto magistero negli studi costituzionalistici è pari soltanto allo straordinario insegnamento di vita, che, sino alle ultime ore, ci ha consegnato nel combattere per gli ideali di libertà e di giustizia.

Chiudi
Execution time: 202 ms - Your address is 34.207.247.69
Software Tour Operator