Log in or Create account

NUMERO 4 - 14/02/2018

 Il conferimento dell'incarico tra regolarità, regole e principi costituzionali

Affrontare la questione sulle regole sul conferimento dell’incarico, nell’ambito del procedimento di nomina del Presidente del Consiglio, non significa addentrarsi in una sorta di terra incognita per il diritto costituzionale. Sia l’istituto dell’incarico che la figura dell’incaricato sono state affrontate ed analizzate. Si è discusso circa la rilevanza e la qualificazione giuridica dell’incarico, così come sul fondamento giuridico-costituzionale – convenzionale o pure consuetudinario - e sulla sfera di autonomia ovvero sui limiti alla discrezionalità spettante al Capo dello Stato nella fase prodromica rispetto all’esercizio del potere di nomina. Insomma, negli studi di diritto costituzionale è stato affrontato anche il profilo del quomodo, verificando cioè se sia possibile rintracciare regole e principi di rango costituzionale, ovvero altre tipologie di norme attinenti alla prassi dei comportamenti costituzionalmente rilevanti (come quelle cosiddette di “correttezza costituzionale”), che siano idonee a vincolare, circoscrivere, indirizzare o comunque ad orientare il contenuto della determinazione presidenziale relativa al conferimento dell’incarico. Le tesi sostenute sono state assai divergenti. E talora la forza degli eventi politici ha sembrato condizionare le opinioni espresse. Una conseguenza presumibilmente inevitabile in un ambito così denso di politicità come quello relativo ad uno dei momenti più delicati della vita istituzionale, quando cioè si effettua la scelta decisiva sulla configurazione dell’organo di vertice dell’esecutivo e sul conseguente determinarsi dell’indirizzo politico nazionale che sarà realizzato nel continuum Governo-Parlamento. Tanto più quando la decisione del Capo dello Stato segue direttamente l’elezione delle Camere, così innestandosi all’interno di una delle più rilevanti forme di esercizio della sovranità popolare. Tutto ciò impone di affrontare l’argomento collocandosi, per quanto possibile, sul piano delle norme costituzionali, e provando a tracciare le linee essenziali del quadro costituzionale entro il quale si colloca la determinazione presidenziale in oggetto... (segue)



Execution time: 78 ms - Your address is 54.234.228.185