Log in or Create account

FOCUS - Osservatorio Trasparenza

 TAR Sentenza n. 3198/2020, Il TAR si pronuncia sulla disciplina applicabile in base alla categoria di atti oggetto dell'istanza.

Pres. F. Cabrini; Est. F. Bruno - Commerciale Sicula S.R.L (avv. Vincenzo Vinciprova) c. Comune di San Marco D'Alunzio (non costituito), e c. Milae Servizi di La Rosa Ferdinando Aurelio & C. S.n.c. (non costituita).

 

Informazione ambientale – Obblighi legislativi di pubblicazione – Limiti accesso civico generalizzato

In base alla singola categoria di atti in relazione alla quale è richiesto l’accesso, opera una disciplina differente: nel caso “d’informazione ambientale” rileva quanto disposto dall’art. 3 del D.Lgs. 195/2005 che garantisce l’accesso a chiunque ne faccia richiesta; viceversa, per gli atti e documenti soggetti ad un obbligo legale di pubblicazione ex art. 29 d.lgs. 50/2016 ricorre la disciplina dell’accesso civico di cui all’art. 5, comma 1 d.lgs. 33/2013 indipendentemente dalla sussistenza di un interesse specifico da riconoscersi in capo all’istante.

La domanda di accesso, formulata in modo generico ed indeterminato, assume carattere esplorativo ed è come tale inammissibile; così, analogamente, l’istanza di accesso generalizzato concernente atti e documenti, la cui ostensione violerebbe la contrapposta esigenza di riservatezza in relazione agli interessi economici e commerciali sottesi di cui all’art. 5 bis d.lgs. 33/2013



Execution time: 33 ms - Your address is 18.232.53.118
Software Tour Operator