Log in or Create account

NUMERO 26 - 17/11/2021

 Per la Corte costituzionale non c’è incertezza sui termini per ricorrere nel rito appalti: la sentenza n. 204 del 2021 e il creazionismo normativo dell’Adunanza plenaria

Abstract [It]: Muovendo dalla sentenza n. 204 del 2021 con cui la Corte costituzionale ha dichiarato l’infondatezza della questione di l.c. dell’art. 120, c.p.a., che àncora la decorrenza dei termini di impugnazione degli atti di gara a un regime informativo ormai abrogato dal 2016, affermando la compatibilità costituzionale della soluzione “creata” dall’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato, la nota affronta in termini critici il problema del creazionismo giurisprudenziale, riproposto dalle sentenze nn. 17 e 18 del 9 novembre sulle concessioni “balneari”.

 

Abstract [En]: Starting from judgement no. 204 of 2021 with which the Constitutional Court declared as unfounded the question of the l.c. of article 120, c.p.a., which links the deadlines for contesting tender documents to an information system now repealed since 2016, affirming the constitutional compatibility of the solution "created" by the Plenary Assembly of the Council of State, the note addresses in critical terms the problem of jurisprudential creationism, re-proposed by judgments nos. 17 and 18 of 9 November on the beach concessions.

 

Parole chiave: Corte costituzionale; sentenza n. 204 del 2021; creazionismo giurisprudenziale; concessioni balneari; Consiglio di Stato

Keywords: Constitutional Court; judgment no. 204 of 2021; jurisprudential creationism; beach concessions; Council of State

 

Sommario: 1. Premessa. 2. La questione portata alla Corte costituzionale: il problema dell’individuazione del dies a quo del termine di impugnazione. 3. La disciplina dell’art. 120, co. 5, c.p.a., il riferimento all’art. 79 del “primo” codice dei contratti pubblici e il “sistema” definito dalla giurisprudenza. 4. I problemi sollevati dall’abrogazione dell’art. 79 per effetto del d.lgs. n. 50 del 2016. 5. La sentenza Corte costituzionale n. 204 del 2021. 6. Brevi cenni alle sentenze nn. 17 e 18 sulle concessioni “balneari”.



Execution time: 37 ms - Your address is 54.211.101.93
Software Tour Operator