Log in or Create account

FOCUS - Osservatorio di Diritto sanitario

 Corte di Cassazione, Ordinanza n. 39084/2021, Sull’assenza del consenso informato al differimento di un intervento

Pres. Amendola A., Est. Cricenti G. – V.L. (Avv. Luigi Maria Ribolzi) c. Azienda Socio Sanitaria Territoriale (Omissis) (Avv. Paolo Vinci)

Differimento intervento – Scienza del medico – Acquisizione nuovo consenso – Non ricorre.

Differimento intervento – Consenso informato – Non sussiste.

Laddove il paziente abbia prestato il suo consenso all’operazione non dovrà essere nuovamente consultato ove si rendesse necessario differire o non eseguire l’intervento. Quest’ultima decisione, anche se legata a scelte terapeutiche, è rimessa alla scienza del medico. Il paziente può dunque assentire ad un trattamento sanitario ma non pretendere che venga acquisito nuovamente il proprio consenso ove l’intervento venisse ritenuto non necessario dal medico o differito per fattori esterni.

Non sussiste un consenso informato al differimento di un intervento già deciso e assentito.

S.M.S.



Execution time: 11 ms - Your address is 3.236.107.249
Software Tour Operator