Log in or Create account

NUMERO 11 - 28/05/2014

 Lituania: il quadro attuale e le elezioni europee

La Repubblica di Lituania (Lietuvos Respublika) è una democrazia parlamentare con struttura monocamerale. Essa è divenuta Stato membro dell’Unione il 1° maggio 2004.  Dopo l’indipendenza dall’URSS, dichiarata nel 1990 e riconosciuta nel 1991, ha emanato la propria costituzione il 25 ottobre del 1992, poi emendata nel  2003. La Carta fondamentale si articola in 14 parti, secondo uno  schema che definisce lo Stato, i rapporti tra Stato e persona, Stato e società, sottolinea l’importanza dell’economia nazionale e del lavoro (Parte IV), ed infine articola l’ordinamento statuale ed istituzionale (Parti da V a XIV). Significativamente la costituzione è   corredata da altri 4 testi fondamentali, che ne integrano il contenuto: Legge costituzionale “Dello Stato Lituano”, Atto costituzionale “Di non adesione della Repubblica di Lituania alle Alleanze post sovietiche orientali”; Legge “Sulla procedura dell’entrata in vigore della costituzione della Repubblica di Lituania”; ed infine l’Atto costituzionale “Dell’appartenenza della Repubblica di Lituania all’Unione Europea”... (segue)



Execution time: 35 ms - Your address is 3.85.143.239