Log in or Create account

NUMERO 12 - 17/06/2009

 La Danimarca al voto: il governo tiene ma avanzano le ali estreme

Nelle precedenti elezioni del 2004 al Parlamento europeo il partito socialdemocratico già all’opposizione dal 2001, si segnala per essere il partito che cresce in maniera più consistente conquistando 2 seggi in più rispetto al passato e il 32,6% dei consensi. I liberali dei Venstre, principale partito della coalizione liberlaconservatrice al governo, perdono invece due seggi e 4 punti percentuali mentre il suo alleato conservatore conquista un seggio e il 2,8% in più dei consensi rispetto alle consultazioni del 1999. In netto calo gli antieuropeisti del movimento di giugno che perdono ben 7 punti percentuali e 2 seggi conquistando un solo eurodeputato. Il partito di destra dei popolari danesi conquista un solo seggio e un solo punto percentuale in più rispetto al 1999.
Nelle elezioni del 2004 risulta in calo anche la partecipazione al voto con il 47,89% dei partecipati alla consultazione elettorale per il rinnovo dei seggi al Parlamento Europeo. A fronte del 50,46% del 1999.


(segue)



+ Scheda del Paese e risultati delle elezioni europee del 2004 e del 2009



Execution time: 97 ms - Your address is 54.236.62.49
Software Tour Operator