Log in or Create account

FOCUS - Human Rights N. 2 - 29/10/2018

 Divieto di non-refoulement e tortura. Osservazioni in margine al General Comment n. 4 alla Convenzione ONU contro la tortura e altre pene o trattamenti crudeli, inumani o degradanti del 1984

Il Comitato delle Nazioni Unite contro la tortura (di seguito Comitato o CAT) ha pubblicato, il 9 febbraio scorso, il General Comment n. 4 sull’attuazione dell’articolo 3 della Convenzione contro la tortura e altri trattamenti o punizioni crudeli, inumani o degradanti del 1984 nel contesto dell’articolo 22. Il documento, che sostituisce il General Comment n. 1 del 1997, é stato adottato in esito ad un lungo drafting process che ha visto il coinvolgimento non soltanto degli Stati parti, ma anche di numerose agenzie internazionali ed esponenti della società civile.

Le nuove Osservazioni generali intendono chiarire il contenuto e la portata del divieto di refoulement ai sensi dell’art. 3 della Convenzione. Il tema é di estrema importanza, considerato che l’art. 3 costituisce una delle norme chiave del trattato ed é anche l’articolo più invocato nell’ambito della procedura di comunicazione individuale ex art. 22 della Convenzione.

Il presente contributo si prefigge di esaminare le principali novità introdotte dal General Comment n. 4 ed il loro rilievo nel contesto della Convenzione. A tal fine si procederà preliminarmente ad inquadrare l’attuale portata del non-refoulement nel diritto internazionale, nonché le funzioni e lo status giuridico dei General Comments dei cosiddetti treaty-bodies delle Nazioni Unite... (segue)



Execution time: 13 ms - Your address is 54.82.73.21