Log in or Create account

FOCUS - Territorio e Istituzioni N. 20 - 01/08/2022

 Il persistente disallineamento tra previsioni costituzionali e allocazione in via legislativa delle funzioni amministrative: quali prospettive di attuazione dell’art. 118 Cost.?

Abstract [It]: il contributo propone una riflessione sulle criticità interpretative e attuative cui l’art. 118 Cost. nella formulazione derivante dalla legge cost. n. 3/2011 ha dato luogo. L’analisi del contributo della giurisprudenza costituzionale in materia precede un’ipotesi ricostruttiva volta a distinguere le funzioni “proprie” da quelle “conferite” (ancora) in attesa dell’intervento del legislatore e in particolare della adozione della Carta delle autonomie locali.

 

Title: The persistent misalignment between constitutional provisions and the legislative allocation of administrative functions: what kind of implementation for art. 118 of the Constitution?

Abstract [En]: the essay proposes a reflection on the issues concerning the interpretation and the implementation of art. 118 of the Constitution. The analysis of the contribution of constitutional case-law on the subject precedes a reconstructive hypothesis aimed at distinguishing the different functions  mentioned in the second paragraph of art 118 of the Constitution (“proprie” and “conferite”), waiting for the contribution of the legislator, and especially for the adoption of the Charter of Local Authorities.

 

Parole chiave: art. 118 Cost., decentramento amministrativo, funzioni amministrative proprie, funzioni amministrative conferite, Carta delle autonomie locali

Keywords: art. 118 of the Constitution, administrative decentralization, administrative functions mentioned in art. 118 of the Constitution (“proprie” and “conferite”), Charter of Local Authorities

 

Sommario: 1. Premessa. La sollecitazione a una riflessione a Costituzione vigente. 2. La Carta costituzionale, ora come allora, per una amministrazione locale. 3. Criticità interpretative: quali strumenti allocativi e quali categorie costituzionali di funzione amministrativa? 4. Criticità attuative tra tentativi di (ulteriore) riforma della Costituzione e discutibili scelte di politica legislativa. 5. Il contributo della giurisprudenza costituzionale in tema di esercizio della potestà allocativa e di categorie di funzione amministrativa. 6. Per un ordine concettuale, in attesa dell’attuazione dell’art. 118 Cost. 7. L’indifferibile adozione della Carta delle autonomie locali. Considerazioni conclusive.



Execution time: 21 ms - Your address is 3.236.225.157
Software Tour Operator