Log in or Create account

FOCUS - Human Rights N. 3 - 29/12/2017

 Corte dei diritti dell'Uomo, Sentenza del 26/10/2017, in tema di violazione sostanziale e procedurale del divieto di tortura e di trattamenti inumani e degradanti (art. 3 CEDU)

 Pronunciandosi sui fatti accaduti nella caserma di Bolzaneto in occasione del G8 svoltosi a Genova del 2001 (e rifacendosi ai precedenti a partire dal caso Cestaro del 2015), la Corte constata la violazione dell’art. 3 CEDU nel suo duplice profilo sostanziale e procedurale, considerando gli abusi compiuti da agenti di polizia espressione di condotte punitive e ritorsive nei confronti dei ricorrenti, i quali, privati anche dei livelli essenziali di protezione concessi a ogni individuo dall'ordinamento giuridico italiano, sono stati vittime di tortura senza che l’ordinamento italiano fosse al riguardo dotato di adeguati strumenti di tutela (il reato corrispondente è stato introdotto solo successivamente con legge n. 110 del 2017).




Execution time: 15 ms - Your address is 54.156.39.245