Log in or Create account

FOCUS - Le società partecipate al crocevia N. 6 - 16/11/2018

 Società partecipate e responsabilità: criteri di riparto della giurisdizione e fattispecie di danno erariale

La configurabilità del danno subito dal patrimonio di una società partecipata da soggetti pubblici in termini di “danno erariale” – e il relativo riparto di giurisdizione tra giudice ordinario e giudice contabile in merito alla responsabilità di amministratori e dipendenti – ha costituito una questione molto controversa, che il recente testo unico ha cercato di risolvere. Dopo aver ripercorso l’evoluzione giurisprudenziale in materia, il contributo si sofferma sulle principali fattispecie di danno erariale configurabili nell’ambito della gestione di queste società, differenziando le ipotesi di danno al patrimonio del socio rispetto a quelle di danno al patrimonio della società. Rilevano, in particolare, le ipotesi di violazione del divieto del soccorso finanziario e di pregiudizio del valore della partecipazione sociale: in tali casi, le soluzioni giurisprudenziali individuate dal giudice contabile dovranno essere rilette alla luce del testo unico, per quanto riguarda in particolare le società in house.



Execution time: 20 ms - Your address is 3.80.55.37